Hot Topics

La Corea ci è vicina: The “Barberettes” LIVE in ROME

Un momento dello spettacolo: la Corea piace ai romaniUn momento dello spettacolo: la Corea piace ai romani

Era tempo che avvenisse e c’è da rallegrarsi per questo nuovo afflusso di cultura dall’estremo oriente; personalmente potevo godere di iniziative culturali coreane solo quando ero a Parigi; è lì che, nella bellissima Avenue d’Iena al civico 4, trova sede l’omologo romano, tra l’altro la luminosissima avenue è a poca distanza del Trocadéro che, a monte della Avenue d’Iena, conferisce ad essa un contrasto orografico di grande effetto.

Quasi a voler costituire una collana di orientalistica, l’Avenue d’Iena termina nella omonima piazza che ospita un altro gioiello di orientalistica ovvero “Le Musée National des arts asiatiques Guimet”.

Sotto gli auspici della Ambasciata della Corea del Sud e a cura del suo Istituto di Cultura, il 24 maggio 2017 il Teatro Quirinetta di Roma ha ospitato un concerto del gruppo musicale The Barberettes composto da 3 ragazze coreane (So Hee Park, Sunnie Lee Kyeong, Shinae An Wheeler).

Interessante di questo gruppo, la coralità, condotta con grande esperienza e dimestichezza musicale; si tratta dell’uso del canto “a cappella” mutuato dalle bands americane degli anni ’30 e dei loro temi che, a loro volta, lo traevano dalla coralità polifonica dei canti gregoriani, la quale, in assenza di impiego di strumenti musicali, doveva registrare un perfetta compattezza esecutiva nel rispetto delle singole timbriche dei cantori.

Ma “The Barberettes” fanno qualche cosa di più!

Indubbiamente impostate le loro voci su una timbrica orientale, innestano questa loro delicata vocalità su temi e musiche retrò dell’armonia vocale del “Barbershop” americano, non disdegnando di arrivare ad altezze vocali di tipo occidentale che si inseriscono con molta sensibilità dello “spiritoso” come dei piccoli “intermezzi” quasi a “divertissement”.

Pregevolissimo l’uso della gestualità orientale molto temperata ai motivi musicali del loro repertorio offerto che conferisce alla esibizione delle “The Barberettes” una squisita delicatezza recitativa esaltando la femminilità del gruppo.

Corrispondenza di Fabio Massimo Tombolini (per Palermoparla dalla redazione romana foto e testo)

 

The “Barberettes” LIVE in ROME

Teatro Quirinetta

Via Marco Minghetti, 5, 00187 Roma

Mercoledì 24 Maggio 2017 ore alle 21.00

Nello scorso ottobre, Roma ha visto l’apertura dell’Istituto di Cultura della Corea del Sud via Nomentana N.12

Be the first to comment on "La Corea ci è vicina: The “Barberettes” LIVE in ROME"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*