Hot Topics

Alla Cattedrale in difesa della Vita

DSC_6131

Grande partecipazione in Cattedrale, nella prima domenica dopo la Candelora, in cui si celebra la 40ma Giornata Nazionale della Vita. Tema di quest’anno: Il Vangelo della Vita, gioia per il mondo. Ospiti della presidente del Movimento per la Vita di Palermo, Sandra La Porta, il sindaco Leoluca Orlando e il pronipote di Santa Teresa di Calcutta Massimiliano Guttadauro (ospite d’onore). Guttadauro è palermitano. Santa Teresa è Fra i testimonial, la deputata al Parlamento nazionale On.le Teresa Piccione, la professoressa Rita Cedrini, antropologa, e il presidente della Milizia dell’Immacolata di palermo Diego Torre.

Nei giorni seguenti alla Candelora, in cui ricorre la presentazione di Gesù al tempio, che nel mondo ebraico era occasione festosa al pari del nostro battesimo (quando si usano accendere molte candele in attesa della luce e del calore che il sole si prepara già a portare con l’approssimarsi della primavera), si inneggia alla vita. concepita, questa, cristianamente con inizio dal concepimento, fino al suo naturale esaurirsi.

Premiati per la loro attività benefica i coniugi Franco la Valva e Serena Stassi La Valva.

Premiati per la loro attività benefica i coniugi Franco la Valva e Serena Stassi La Valva. Targa alla fedeltà generazionale che fa riferimento anche al padre di lui, Giudice Lucio La Valva,  cofondatore del Movimento per la Vita .

L’embrione uno di noi” è uno delle affermazioni significative del Movimento che ha esponenti in tutto il mondo, nelle  marce cittadine di Roma, Parigi, New York… Viva avversione si manifesta per le pratiche dell’aborto e dell’eutanasia, con una netta distinzione fra ciò che è legge e ciò che è moralmente lecito.

Il Movimento per la Vita si batte in tutto il mondo perché venga sempre riconosciuto l’alto valore del dono della vita e dell’importante dignità attribuita all’essere umano dal momento del concepimento a quello della morte naturale. Alta è, infatti, la dignità di ciascuno, a prescinder da sesso, razza, doti e caratteristiche individuali.

La mamma e il bambino aiutati dal Movimento per la Vita di Palermo a partire dal concepimento attorniano padre Filippo Sarullo parroco della Cattedrale.

La mamma e il bambino presentato come dono di Dio all’offertorio e la presidente di Palermo Sandra La Porta attorniano Mons. Filippo Sarullo parroco della Cattedrale.

La celebrazione si è conclusa con un’esibizione di un complesso d’archi della prestigiosa Orchestra Sinfonica Siciliana che, nell’ottima acustica della cattedrale, ha eseguito brani di tre autori: Mozart, Divertimento K 138 in fa maggiore (Allegro, Andante, Allegro), Mensellshon, Sinfonia per archi n7 re minore (Allegro, Andante, Minuetto, Allegro molto), Tckaikovski, Elegia.

Germano Scargiali

(Foto di Franco Maurizio La Valva)

Total visits: 1589

Be the first to comment on "Alla Cattedrale in difesa della Vita"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*