Hot Topics

A Filippo Lo Piccolo e Chiara Immesi il Trofeo podistico di Monreale

La partenzaLa partenza

Filippo Lo Piccolo e Chiara Immesi, conferme d’autore a Monreale. I due atleti palermitani hanno bissato, infatti, il successo ottenuto lo scorso anno. La manifestazione, organizzata dal Marathon Monreale, è stata valida come prova del GP regionale di corsa; circa 500 gli atleti giunti al traguardo.

IMG_5596 (Copia)A  Filippo Lo Piccolo (Monti Rossi Nicolosi) e Chiara Immesi (Universitas Palermo) è  stato assegnato, dunque, il 6° Trofeo Città di Monreale che si è disputato stamane (domenica 24 giu.2018) nella cittadina del famoso Duomo normanno sui primi monti palermitani attornoalla Conca d’Oro…

Percorso tanto suggestivo quanto tecnico, questo concordato fra organizzatori e Comune: cinque giri per un totale di 9350 metri, con il passaggio davanti alla Cattedrale di Santa Maria Nuova, tra cultura e storia millenaria.

La cronaca: gara autoritaria di Filippo Lo Piccolo (nella foto), letteralmente sfidato a breve distanza da un intraprendente Lorenzo Abbate (Universitas Palermo),  che ha mostrato i denti i denti nel finale, accorciando il distacco e costringendo il battistrada a non distrarsi mai. Terza piazza per l’atleta di Ragalbuto palermitano d’adozione, Vito Massimo Catania (Universitas). A seguire Antonio Puccio (Marathon Club Sciacca) e Nino Muratore (Universitas).

La gara femminile ha visto l’ennesimo trionfo di Chiara Immesi che malgrado soffrisse dei postumi di una storta rimediata in settimana nel corso dell’allenamento, ha tenuto a bada le avversarie, stringendo i denti e chiudendo anche lei in solitario.

Immesi

Chiara Immesi sorridecon iltrofeodopola premiazione.

Al secondo posto l’ottima Luana Russo (Marathon Club Sciacca), cui non è bastato il fresco  ricordo della bella vittoria da poco ottenuta a Corleone. Terza, in costante crescita, Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo) . A ruota Liliana Canzoneri (Trinacria Palermo) protagonista di una seconda parte di stagione esaltante e Carla Grimaudo (Lipa Atletica Alcamo).

_______________________________________

 

Un passaggio con i master impegntissimi in salita...

Un passaggio con i master impegnatissimi in salita…

Bice Sanna  e Salvatore D’Amico sono risultati primi nei 3 giri del percorso (ridotto), riservati alle donne over 60 e agli uomini over 75.  Esibizione in handbike nella sua Monreale per Salvo Campanella.

Circa 500 gli atleti al traguardo, numero che pone la manifestazione di Monreale tra le più partecipate del circuito regionale.  La manifestazione, organizzata con puntiglio e competenza dal Marathon Monreale, valida come prova del Grand Prix di corsa su strada – circuito Brillante – è stata certamente un successo…

Ancora una volta, a tre anni dalla sua prematura scomparsa, è stato ricordato Michele Guzzo atleta della società monrealese. Il premio speciale a lui dedicato è andato al primo atleta della società di casa appartenente alla categoria SM45 Giovanni Nicolosi.

Con questa gara di Monreale si chiude la prima fase del GP regionale che, archiviata la pausa dei mesi più caldi, riprenderà il 2 settembre con il 2° Trofeo Città Metropolitana di  Palermo, prossimo impegno.

Classifica Uomini (5 giri per 9.350 metri)

  1. Filippo Lo Piccolo (Monti Rossi Nicolosi) 31’34
  2. Lorenzo Abbate (Universitas Palermo) 31’50
  3. Vito Massimo Catania (Universitas Palermo) 32’19
  4. Antonio Puccio (Marathon Club Sciacca) 32’33
  5. Nino Muratore (Universitas Palermo) 33’15

Classifica Donne (5 giri per 9.350 metri)

  1. Chiara Immesi (Universitas Palermo) 36’52
  2. Luana Russo (Marathon Club Sciacca) 38’02
  3. Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo) 38’20
  4. Liliana Canzoneri (Trinacria Palermo) 39’43
  5. Carla Grimaudo (Lipa Atletica Alcamo) 40’35

 

Be the first to comment on "A Filippo Lo Piccolo e Chiara Immesi il Trofeo podistico di Monreale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*