Hot Topics

Capo d’Orlando Marina: concluso con successo il meeting internazionale

La passeggiata del sottoflutto e sullo sfondo il cantiere fotografati stamane dalla terrazza della sala convegno.La passeggiata del sottoflutto e sullo sfondo il cantiere fotografati stamane dalla terrazza della sala convegno.

Il porto turistico di Capo d’Orlando Marina ha ospitato stamane un meeting internazionale fra i manager della portualità turistica. Presenti rappresentanti fin da Dubai.

A fare gli onori i casa, il nuovo presidente del consiglio di amministrazione, il palermitano Salvatore Imboccari, dottore commercialista appassionato da sempre di nautica da diporto. Assieme a lui il direttore Enza di Raimondo, l’addetto al commerciale Gianfranco Casubolo e la responsabile marketing e comunicazione Elisa Monastra. L’italia era rappresentata da Roberto Perocchio, presidente di Assomarinas, maggior rappresentante dei porti turistici italiani…

Foto ricordo: secondo da sx il nuovo presidente Imboccari, secondo da dx Roberto Perocchio.

Foto ricordo: secondo da sx il nuovo presidente Salvatore Imboccari, secondo da dx Roberto Perocchio.

L’evento è avvenuto, appunto, su iniziativa di Assomarinas, Associazione italiana porti turistici. Si è trattato di un meeting tecnico dell’Icomia Marinas Group, l’organizzazione mondiale dei porti turistici, riservato ai manager del settore. Lo sviluppo della portualità turistica – tuttora in corso in Sicilia, in controtendenza alla crisi e alla lentezza ella crescita in generale – è certamente fondamentale per incentivare l’intero comparto turistico nell’Isola.

L’Icomia – The International Council of Marine Industry Association – è stata costituita nel 1966 per riunire le associazioni professionali del settore nautico di tutto il mondo e assumere un ruolo internazionale di rappresentanza.

La riunione era riservata ai rappresentanti delle associazioni internazionali aderenti, ma gli associati Assomarinas della Sicilia che hanno voluto partecipare alla fase di apertura della riunione, hanno avuto la possibilità di effettuare una breve presentazione del proprio porto turistico per dare il benvenuto in Sicilia agli ospiti internazionali.

A introdurre i lavori, è stato il già nominato Roberto Perocchio, in qualità di presidente di Assomarinas. I delegati provenienti da tutto il mondo si sono confrontati sulle iniziative emergenti nel settore nautico, le concessioni demaniali, la tassazione turistica, oltre ad aggiornarsi sui temi dell’ambiente.

I membri dell’Icomia Marinas Group sono rimasti per alcuni giorni ancora in Sicilia per farsi un’idea delle bellezze dell’Isola e della consistenza dei porti turistici.

Germano Scargiali

Be the first to comment on "Capo d’Orlando Marina: concluso con successo il meeting internazionale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*