Hot Topics

L’Associazione C.A.N.D.E. Class Action Nazionale Dell’Edilizia Tutto il comparto a Bruxelles per denunciare le azioni del governo italiano

Visto che si continuano ad ignorare gli emendamenti in nostro favore, presentati da vari esponenti politici, mentre si fanno invece approvare gli emendamenti dei cosiddetti “esperti” del governo, l’ultimo dei quali verrà convertito presto nel DL Aiuti, la Class Action Nazionale dell’Edilizia, guidata da Antonello Patalano, dall’11 al 13 luglio 2022, sarà presente a Bruxelles, presso il Parlamento europeo, per denunciare il Governo Italiano, prima all’Eurogruppo, a cui consegnerà il dossier sul comportamento “complottistico” voluto di proposito dal Governo Italiano che ha provocato sia il blocco della transizione ecologica sia il blocco della monetizzazione dei crediti fiscali alle PMI, ridotte ormai sull’orlo del collasso socio-economico, per poi concludere con la visita al Tribunale Penale dell’AJA , allo scopo di denunciare i reati commessi dai singoli soggetti coinvolti nella distruzione delle PMI, responsabili di crimini contro l’umanità.

E’ prevista, inoltre, anche una tappa al tribunale di Strasburgo per denunciare il Governo Italiano per le gravissime violazioni dei diritti umani commesse nei confronti  dei propri cittadini.

 

Be the first to comment on "L’Associazione C.A.N.D.E. Class Action Nazionale Dell’Edilizia Tutto il comparto a Bruxelles per denunciare le azioni del governo italiano"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*